Pubblicazioni

  • Il processo delle esecuzioni mobiliari, Giappichelli, 2009.
  • Manuale teorico pratico dell’esecuzione immobiliare, Nuova Giuridica, 2011.
  • Il ritorno dell’art. 2051 c.c., in Temi Romana, 2008, 1-3, 210.
  • Ancora sulla qualificazione di privilegio artigiano, nota a Cass., ord., 31 maggio 2011, n. 12013, in Il diritto fallimentare e delle società commerciali, 2012, 2, 197.
  • Fattibilità del piano concordatario ed “altri atti di frode”, nota a Cass., 23 giugno 2011, n. 13817, in Il diritto fallimentare e delle società commerciali, 2012, 3-4, 348.
  • Sull’indagine del carattere doloso degli “altri atti di frode” nel procedimento di revoca dell’ammissione al concordato preventivo ex art. 173 legge fallim., nota a Cass., 5 agosto 2011, n. 17038, in Il diritto fallimentare e delle società commerciali, 2012, 3-4, 355.
  • Sul rapporto tra l’azione di inefficacia ex art. 44 legge fallim. e l’azione di simulazione relativa nota a Trib. Latina, 4 maggio 2011, in corso di pubblicazione.
  • Sui rapporti tra fusione e fallimento, nota a Cass. 16 febbraio 2012, n. 2281, in Il diritto fallimentare e delle società commerciali, 2013, 2, 195.
  • Sui rapporti tra l’efficacia del giudicato e l’azione di inefficacia ex art. 64 legge fallim., nota a Cass. 17 maggio 2012, n. 7774, in Il diritto fallimentare e delle società commerciali, 2013, 1, 74.
  • Sul presupposto soggettivo degli accordi di ristrutturazione, nota a Trib. Roma (decr.), 31 maggio 2012, in Il diritto fallimentare e delle società commerciali, 2013, 5, 504.
  • La decadenza dall’azioni di rilievo e di regresso del fideiussore nei confronti del fallimento, nota a Trib. Latina (decr.), 29 ottobre 2012, in Il diritto fallimentare e delle società commerciali, 2014, 2, 174.
  • L’impresa agricola tra attività strumentali, commerciali e gli strumenti di composizione della crisi, nota a Cass. 21 gennaio 2013, n. 1344, in Il diritto fallimentare e delle società commerciali, 2014, 1, 1.
  • Il dies a quo per la prescrizione dell’azione di responsabilità degli amministratori in sede concorsuale, nota a Cass. 5 aprile 2013, n. 8426, in Il diritto fallimentare e delle società commerciali, 2014, 3-4, 298.
  • Nota a Cass. 26 giugno 2013, n. 16145 in tema di fallimento della società di fatto, in corso di pubblicazione.
  • Il tribunale può dichiarare inammissibile ovvero revocare il concordato preventivo che non prevede l’integrale pagamento del credito IVA e delle ritenute alla fonte, in Giustiziacivile.com.
  • La causa concreta nel concordato preventivo, in Il diritto fallimentare e delle società commerciali, 2015, 1, 159.
  • La veridicità dei dati aziendali come presupposto informativo per le valutazioni riservate ai creditori, in Il diritto fallimentare e delle società commerciali, 2015, 3-4, 408.
  • Il privilegio artigiano alla luce del d.l. 5/2012, in Giustiziacivile.com.
  • Le concrete modalità di esecuzione del piano concordatario accettate dai creditori diventano insindacabili perché “contrattualizzate”, in Giustiziacivile.com.
  • Brevi cenni sull’ammissibilità di un pagamento dilazionato dei creditori privilegiati nel concordato liquidatorio, in Il diritto fallimentare e delle società commerciali, 2015, 5, 553.
  • Sulla determinazione del danno in tema di azione di responsabilità promossa dal curatore, in Il diritto fallimentare e delle società commerciali, 2015, 6, 657.
  • La finanza esterna nel concordato preventivo con continuità aziendale, in Altalex.com, Articolo 16/06/2016.
  • Ancora sulla falcidia dell’IVA nel concordato preventivo: l’intervento delle sezioni unite ed il nuovo art. 182 ter f., in www.unijuris.it.
  • La chiusura del fallimento in pendenza di giudizi, in www.ilcaso.it, Articolo, 3 maggio 2017.
  • La mediazione obbligatoria nel giudizio di opposizione a decreto ingiuntivo, in Diritto della Mediazione e dell’Arbitrato, 1, 2017.